Virtus Mi vs. UNDER 10

… quando i “micetti” tirano fuori le unghie …

28 Febbraio 2016 | Elena Bonfanti

Venerdì, in un gelido pomeriggio invernale, si è disputata la terz’ultima partita del campionato, presso il campo della Virtus Milano 2006.
I nostri campioncini, pur con molti assenti e sapendo di scontrarsi con l’allora terza in classifica, sono scesi in campo con la serenità di sempre, ma con una voglia di fare e di non mollare del tutto nuova. Già dopo il primo fischio di inizio ci siamo trovati davanti una squadra quasi irriconoscibile che ha stupito il caloroso pubblico e letteralmente spiazzato i giallorossi. Un incontenibile Parisi non si è risparmiato per tre tempi, passando senza tregua dalla difesa all’attacco e regalandoci tre goal, uno più bello dell’altro, mandando in visibilio il già esaltatissimo pubblico. Immancabile il goal dell’ormai leggendario capocannoniere Malangone, che anche in questa disputa, ha voluto lasciare la sua firma.
Degni di nota il grandissimo Cuneo e l’ormai leggendario Bertame’.
La Virtus si è trovata in maniera del tutto inaspettata ad arrancare e ad essere costretta ad inseguirci tanto che, a pochi minuti dal termine del terzo tempo, si è trovata sotto di un punto. Purtroppo alla fine quel punto è arrivato, costringendoci all’impietosa roulette dei rigori, che purtroppo ha premiato la squadra avversaria, terminando con il risultato di 9 a 8 finale. Portieri lucidissimi fino alla fine, hanno saputo gestire al meglio tutte le situazioni insidiose creati dagli avversari.
Dopo una partita tanto memorabile il risultato davvero poco conta, quando i gattini tirano fuori le unghie vengono fuori le tigri in grado di far vacillare persino la terza in classifica.
Grazie ragazzi ci avete davvero emozionato… Vi manderemo il conto del cardiologo!!!

+Copia link